venerdì 1 luglio 2011

La polenta più grande del mondo


http://community.guinnessworldrecords.com/_La-polenta-pi-grande-del-mondo/blog/491561/7691.html 

Il Comitato Polentari della Val Di Ledro ha portato alla ribalta internazionale uno squisito piatto della cucina locale, realizzando un nuovo primato mondiale per la categoria polenta più grande del mondo. In Val Di Ledro l’antica ricetta della polenta è a base di patate e quasi sempre ‘cocia’, ovvero condita con salsicce prelibate e gustosissimi formaggi di malga locali.
Turisti e abitanti della valle sono accorsi in gran numero a Tiarno di Sotto, domenica 2 agosto per assistere alla preparazione della polenta che già dalle prime ore del pomeriggio ha invaso la piazza del paese con il suo inconfondibile aroma.
Le quantità degli ingredienti utilizzati per la superpolenta fanno intuire le sue dimensioni da record: 12 quintali di patate, 120 kg di formaggio, 120 kg di pasta di luganega, 27 kg di farina di grano e grano saraceno e 26 litri d’olio di oliva.
La preparazione della polenta avviene secondo un rito antico che il Comitato Polentari Val Di Ledro ha imparato dalle nonne. Il Comitato negli ultimi anni si è fatto conoscere per il loro impegno nel proporre i sapori della cucina tipica ledrense durante manifestazioni nella valle e non solo.

Dopo la pelatura, durata un giorno e mezzo, le patate sono state messe a bollire in antichi paioli su un fuochi a legna di faggio, per poi essere schiacciate e mescolate con strumenti della tradizione come il ‘pilot’ (uno schiaccia patate manuale) e la trisa (un mestolo in legno). Farina, salsiccia, formaggio e olio d’oliva hanno completato la ricetta aggiungendo sapori unici a questo piatto della tradizione povera. Infine la fumante porzione di polenta è stata riversata su un tagliere di legno speciale, allestito su un carro della seconda Guerra Mondiale.
Superando il minimo richiesto per questa nuova categoria di 200 kg, il Comitato Polentari e la Valle di Ledro entrano nel Guinness Word Records, con una porzione di polenta di oltre una tonnellata, 1.029.6 kg. Soddisfatto il presidente dell'associazione Giorgio Zambarda che ha coinvolto con entusiasmo gli associati nell'ambizioso progetto del record mondiale.
Spesso si legge di polente da record, ma la polenta della Val Di Ledro è la prima ad essere ufficialmente omologata dal Guinness World Records. Congratulazioni ai Polentari della Val di Ledro e all'associazione di volontariato internazionale Giullari che ha contribuito alla logistica dell'evento e infine alla Amministrazione Pubblica che creduto nel Guinness World Records della polenta.
Ed è senz’altro la migliore polenta che abbia mai assaggiato.
 

Blog Template by YummyLolly.com