lunedì 13 giugno 2011

Pasta di zucchero

450g zucchero a velo
50g glucosio
5g colla di pesce
30 ml acqua

In un pentolino mettete la gelatina in ammollo nell'acqua, lasciatela 10 o 15 minuti, poi aggiungete il glucosio e portate a fuoco BASSISSIMO finche si è tutto sciolto.
Unite questo liquido allo zucchero a velo e lavoratelo con le mani fino a formare una pallina liscia.

Consigli
Mi raccommando, quando portate sul fuoco l'acqua con la gelatina ed il glucosio fattelo a fuoco basso poiché Non deve assolutamente bollire...altrimenti lo dovete buttare via
Per lo zucchero a velo usate quello comprato poiché oltre ad avere zucchero ha una percentuale di amido. C'è chi allo zucchero polverizzato con il bimby aggiunge una percentuale di Maizena, ma io non ho ancora provato.
Non aggiungete tutto lo zucchero di colpo, andate aggiungendo de a poco
Deve rimanere una pasta abbastanza elastica e morbida, dovete lavorarla bene con le mani.



La pasta di zucchero si conserva avvolta in pellicola trasparente ed a temperatura ambiente

PER COLORARE LA PASTA DI ZUCCHERO
Per ottenere i vari colori potete acquistare i colori in gel della DECORA. Sono ottimi. Caso mai poi approffondiamo questo tema in un'altra nota.

Non scoraggiatevi ... se alla prima volta non riuscite ad ottenere un risultato soddisfaciente... io ho dovuto buttare tanti chili e chili di pasta.....!!!!!!! Però alla fine c'è l'ho fatta!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 

Blog Template by YummyLolly.com