mercoledì 15 giugno 2011

Dolce in tempi di crisi

Inizialmente è stato chiamato il Dessert dei poveri, perché gli ingredienti erano pane, latte e uova. Nato per dare vita ad ingredienti avanzati..... Io ancora adesso, lo faccio spesso con gli avvanzi del pane e sopratutto a Pasqua con il cioccolato delle uova, oppure a Natale... con il pandoro avvanzato.
Lo adoro questo dessert, nessuno vi potrà credere che sia fatto con gli scarti. Adesso tocca a voi sbizzarrirvi ad aggiungere nuovi gusti, provatelo.... sopretutto se avete  ospiti a cena e non avete molto tempo, visto che di preparazione ci vuole veramente poco.

Grazie ad Aurelia per la foto http://www.quecocinamos.com.ar

Vi lascio la ricetta.....

Ingredienti Basi per 8 persone

6 o 7 pagnotte rafferme o in alternativa una confezione di pane carre o bianco
2 uova
200 g zucchero
1 litro di latte
2 cucchiai di marsala
essenza di vaniglia

Ingredienti a gusto
200g cioccolato fondente
1 manciata di noci trittate
una manciata di uva passa

Preparazione
In una scodella capiente mettere le pagnotte in ammollo con il latte fino a che siano bene morbide, lavorare con le mani cercando di disfare il più possibile le pagnotte, dovrete ottenere un "pastone" non proprio liquido e non troppo denso.
Aggiungete tutti gli altri ingredienti basi e tutti od alcuni degli ingredienti a gusto. Mescolate il tutto affinchè risulte omogeneo.
Versare il tutto in una teglia precedentemente accaramellata. Io preferisco quelle tipo Pyrex. E portate in forno a bagno maria temperatura media per 1 ora circa. Il dolce è pronto quando vedete che la superficie è un pò dorata.
Lasciare raffreddare il tutto e portarlo in frigo per  2 ore.
Tagliarlo della forma desiderata ed impiattarlo.

Per guarnire, noi argentini usiamo.....il dulce de leche, ma si può guarnire anche con un pò di panna montata ed una bella decorazione di caramello.....

Ecco il passo a passo così avete una idea più chiara di come si fa....

Versare il latte nel pane

Fare il pastone
Aggiungere tutti gli altri ingredienti
Preparare il caramello oppure prendere le bottigliette già fatte
Versare il caramello in una teglia da forno
Versare il composto sopra il caramello
Mettere a bagno Maria al forno.....

 

Blog Template by YummyLolly.com